Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Necropoli di Pedras Serradas

Necropoli di Pedras Serradas

Florinas, necropoli di Perdas Serradas

Lasciare l'abitato di Florinas e prendere la SP per Cargeghe. Lasciato a sinistra il bivio per Banari e percorsi circa 2 km, si lascia l'auto e si entra nel campo alla sinistra, poco prima di una casa colonica. Si risale l'altura di Pedras Serradas, dove si aprono a diversi livelli le tombe ipogeiche.

Il contesto ambientale
La necropoli è ubicata alle pendici del rilievo calcareo di Pedras Serradas. Il rilievo domina la valle di S'Elighe Entosu e incombe sulla necropoli omonima. Sulla cima dell'altura, che nel versante N strapiomba con pareti a picco a causa di antiche frane (da cui il nome di "Pedras Serradas"), è presente un singolare edificio nuragico in forma di mezza torre.

Descrizione
Il complesso ipogeico è costituito da cinque tombe scavate nella roccia calcarea.
Gli ipogei presentano uno sviluppo planimetrico abbastanza semplice, costituito da un'anticella e dal retrostante ambiente principale sul quale, in alcuni casi, si apre un vano laterale realizzato in tempi successivi.
La Tomba I è formata da tre ambienti: l'anticella e una camera principale sulla quale si apre una celletta secondaria.
Introduceva nell'anticella un portello (m 0,55 x 0,60 x 0,35) con rincasso a cornice aperto sulla parete di fondo di un piccolo padiglione quadrangolare.
Il vano, quadrato (m 1,55 x 1,40 x 1,05), è caratterizzato dalla presenza, sulle pareti, di partiture architettoniche in rilievo (lesene, zoccoli e fregi).
Un foro semicircolare, prodotto dell'ampliamento dell'originario portello, introduce nell'ambiente principale quadrato (m 3,10 x 3,00 x 1,25) che conserva, in corrispondenza dell'angolo N, un bancone (m 1,75 x 0,90 x 0,30) risparmiato nella roccia.
Presso l'angolo E della cella è scavato l'ingresso (m 0,80 x 0,70 x 0,40) del vano laterale. L'ambiente, di pianta semiellittica (m 1,50 x 1,40 x 0,40), presenta al centro del pavimento una fossetta (prof. m 0,15).
In prossimità dell'ingresso alla tomba si trova adagiato sul terreno il frammento della lunetta superiore di una stele centinata che forse, originariamente, era applicata sul prospetto di una delle sepolture.
La Tomba II è monocellulare: l'ambiente si caratterizza per la presenza di una nicchia realizzata sulla parete di fondo e preceduta da un portello con doppio rincasso a cornice. Quest'ultimo è documentato anche nella Tomba V.
Le sepolture III e IV sono allo stato attuale notevolmente interrate e di difficile accesso.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Cargeghe, panoramica del paese

    Paese del Sassarese, sorge alle pendici de

  • Muros, ingresso al Parco Su Monte

    Il paese di Muros di adag

  • Florinas, nuraghe Corvos

    Il territorio del comune di Florin

  • Codrongianos, chiesa di SS. Trinità di Saccargia

    Situato a 317 m sul livello del mare sui c

  • Ossi, chiesa di Santa Vittoria

    Piccolo centro del Sassarese, Ossi è situa

  • Tissi, panoramica del paese

    Tissi si trova su un alto

  • Usini, chiesa di Santa Croce

    Usini si trova tra i terr

  • Ploaghe, chiesa di Sant'Antonio di Salvenero

    Paese agricolo del Logudoro, sorge in una

  • Ittiri, chiesa di San Leonardo Del Cuga

    Ittiri si trova nel terri

  • Sennori, veduta del paese

    Sennori, poco distante da

  • Bessude, panoramica del paese

    Piccolo centro del Meilogu ai piedi del mo

  • Sorso, chiesa di Santa Monica

    Situato a nord di Sassari, a circa dieci c

  • Nulvi, I candelieri

    Nulvi sorge ai piedi del Monte San Lorenzo

  • Thiesi, panorama del paese

    Thiesi si adagia su un ba

  • Chiaramonti, chisa di Santa Maria Maddalena

    Chiaramonti, piccolo cent

  • Bonnanaro, La vallata su cui sorge il paese

    Bonnanaro è un piccolo paese situato nella

  • Vicino al paese di Martis si distende un'a

  • Borutta panorama del paese

    Il territorio di Borutta

  • Necropoli di Monte Seseri, Putifigari

    Ampie distese di vigneti, oltre a rendere

  • Martis, chiesa di San Pantaleo

    Il paese di Martis, si tr

  • Sorso, la marina

    La spiaggia della Marina di Sorso può cons

  • Torralba, nuraghe di Santu Antine

    Torralba è un centro agricolo del territor

  • Mores, dolmen Sa Coveccada

    Mores, importante centro

  • Monteleone Rocca Doria, la piazza di sa Carrela manna

    Arroccato su una verdeggiante altura, il p

  • Villanova Monteleone, Murales

    Villanova Monteleone, situato in un territ

  • Panoramica di Laerru

    Laerru, piccolo paese sit

  • Tergu, chiesa di Santa Maria di Tergu

    Tergu è un piccolo borgo

  • Panorama di Sedini - Autore TDenau

    Sedini è un piccolo paese

  • Le coste di Castelsardo sono formate da im

  • Giave, nuraghe Oes

    Il paese sorge sulla sommità di un altopia

  • Bulzi, chiesa di San Pietro del Crocefisso

    Il comune di Bulzi nasce

  • La spiaggia di Balai pren

  • Situata su una piana che digrada verso il

  • Cossoine,  un murales del centro

    Il piccolo borgo sorge nel cuore di un alt

  • La spiaggia di Lu Bagnu si trova nella loc

  • La spiaggia di Scoglio Lungo è una piccola

  • Perfugas, l'arco in prossimità della chiesa di Santa Maria de Fora

    Perfugas sorge nel cuore

  • Castelsardo, Panorama

    Castelsardo è una suggestiva cittadina che

  • Mara, santuario di Nostra Signora di Bonuighinu

    Mara è un piccolo paese del Meilogu, situa

  • Lido San Giovanni

    Il Lido di San Giovanni può essere conside

  • Villanova Monteleone, spiaggia di Pòglina

    La cala si estende per circa 400 metri, ri

  • Pozzomaggiore, sede della Banca di Sassari

    Pozzomaggiore è situata nell’altopiano del

  • Bonorva, fonte sacra Su Lumarzu

    Il paese di Bonorva, svil

  • Padria, veduta della chiesa di Santa Giulia

    Protetto ad ovest dai tre colli denominati

  • Alghero, Villa Las Tronas si specchia nel mare

    Nel comune di Alghero si trova la spiaggia

  • Tula, chiesa di San Pietro Ossuna

    Tula è un borgo agricolo

  • Il mare di Fertilia

    Fertilia è una città di fondazione sorta n

  • grotta verde

    Nel golfo di Porto Conte, che si estende t

  • Semestene, chiesa di San Nicola di Trullas

    Il paese di Semestene è s

  • Le spiagge che si aprono nella costa del c

Itinerari

Alghero, Villa Las Tronas
No votes yet
Alghero, baia e promontorio di Capo Caccia
Average: 3 (1 voto)
Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Bitti - complesso di Romanzesu
Average: 1 (1 voto)
Olbia, chiesa di San Simplicio
Average: 1 (2 voti)
Monte Albo e le vallate che lo circondano
No votes yet