Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Is Cannoneris

Is Cannoneris

La foresta di Is Cannoneris è una meta turistica di forte richiamo per le sue bellezze floro-faunistiche, ed è considerata una delle più ricche foreste dell'area sulcitana. Non è raro avvistare il cervo sardo ed altri animali. La foresta può essere percorsa nella sua viabilità principale e secondaria (alcuni sentieri o mulattiere) grazie ad un sistema di segnaletica esaustiva ai fini escursionistici. Si tratta di un vasto complesso forestale che si estende su 4768 ettari, interamente ricoperti di boschi di leccio, macchia mediterranea e conifere. Is Cannoneris è compresa nei comuni di Pula, Domus de Maria e Villa San Pietro. La foresta comprende anche il complesso di Piscina Manna nel territorio di Pula. Al suo interno la foresta è solcata da numerosi impluvi dove scorrono corsi d'acqua a portata stagionale. I corsi d'acqua principali sono: Mitza su Filisargiu, Rio Isca de Crapitta, Canale de su Marigosu, Riu sa Truba e Sa Para, Riu su Pizianti, Canale Medau Angiu. All'interno della foresta, le quote altimetriche variano tra i 225 m sul livello del mare ai 979 in cima al monte Punta Sebera. La foresta è oasi rilevante di protezione faunistica. Nel suo territorio sono stati reintrodotti in numero elevato specie di cervo sardo e di daino. Sono presenti anche il cinghiale ed altri animali come le volpi, le donnole, i gatti selvatici e i ghiri. Tra l'avifauna è possibile vedere bellissimi esemplari di aquila reale, il falco pellegrino, il gheppio, il corvo imperiale e le beccacce. In località Is Concas de S'Arrideli, al confine con il complesso forestale di Monte Nieddu, sono presenti diversi esemplari anche di notevoli dimensioni di ginestra dell'Etna.

La foresta è raggiungibile percorrendo circa 13 km dal centro abitato di Domus de Maria, percorrendo una strada interpoderale che consente di arrivare in località Sedda Is Tovus, situata nei pressi della caserma forestale. La foresta è collegata con la Foresta Demaniale di Piscinamanna, Gutturu Mannu, Pantaleo e Monte Nieddu, essendo centrale rispetto ad esse.

Per informazioni rivolgersi al capocantiere Venanzio Basciu: [abbr title="telefono"]tel.[/abbr] +39 320 4331065 - +39 070 9270285, fax +39 070 927025.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Le collezioni del Museo
Average: 1 (1 voto)
Dettaglio della facciata
Average: 1.5 (2 voti)
Sant'Anna Arresi, le dune di Porto Pino
Average: 3 (1 voto)
Cagliari, cimitero monumentale di Bonaria
No votes yet
Isola di Sant'Antioco, Spiaggia di Cala Francese
No votes yet

Le bellezze archeologiche della costa sud ovest della Sardegna nella pro

Average: 1.5 (2 voti)