Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Domus De Maria

Domus De Maria

Situato nell'estremo sud dell'isola, Domus de Maria comprende nel suo territorio una vastità di bellezze naturalistiche da togliere il fiato. Dalle splendide e chiare spiagge della frazione di Chia alle montagne ricche di boschi rigogliosi. Il territorio è infatti caratterizzato da lunghi arenili con imponenti dune, dove ginepri secolari vivono indisturbati, e da imponenti picchi granitici e boschi rigogliosi, dove non è raro incontrare cervi o cinghiali. Di rara bellezza anche la macchia mediterranea con essenze endemiche dai forti profumi e dai colori incantevoli. Il paese è sorto intorno al XVIII secolo come azienda agricola fondata dai Padri Scolopi. Il territorio fu abitato fin dal periodo nuragico, come testimoniano il nuraghe Baccu Idda e i numerosi betili di Punta Su Sensu.
 
Di fondamentale importanza è la città di Bithia, localizzata nell'odierna frazione di Chia. Di impianto fenicio-punico, si estendeva sul promontorio della torre dove sono visibili ancora resti di una cinta muraria e di abitazioni. La necropoli è stata individuata nella parte più bassa dell'abitato dove venne anche edificato un tempio dedicato al dio Bes, la cui statua in perfette condizioni è conservata al Museo Archeologico di Cagliari. Il tophet, cimitero a incinerazione riservato ai bambini nati morti o defunti in tenera età, era localizzato in un isolotto prospiciente il litorale. 
 
Una tappa è d'obbligo in questo territorio, se non altro per visitare le ampie candide spiagge di Chia e per ammirare i meravigliosi boschi di Is Cannoneris, dove non è raro trovare magnifici ovuli e porcini reali. Tra gli eventi da non perdere la sagra dei fichi, frutti dolci e deliziosi provenienti dalla zona di Chia, la sagra dei pesci nel mese di luglio e la sagra di "S'Arroseri" in onore della Madonna del Rosario, patrona del paese che si festeggia la prima domenica di ottobre.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Le collezioni del Museo
Average: 2 (2 voti)
Sant'Anna Arresi, le dune di Porto Pino
Average: 3 (3 voti)
Dettaglio della facciata
Average: 1.5 (2 voti)
Cagliari, cimitero monumentale di Bonaria
No votes yet
Isola di Sant'Antioco, Spiaggia di Cala Francese
Average: 3 (1 voto)

Le bellezze archeologiche della costa sud ovest della Sardegna nella pro

Average: 2 (3 voti)