Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Montresta

Montresta

Panoramica del paese di Montresta

Adagiato su un pendio circondato da boschi di sughere, macchia mediterranea e picchi trachitici, il piccolo paese di Montresta nasce nel Settecento col nome di Villa San Cristoforo, da quello di una vicina chiesetta campestre. Oltre un terzo della sua superficie è coperta da boschi, tra i quali ha notevole valore ambientale quello di Silva Manna, costituito da sughere secolari. Il territorio fu popolato fin dalla preistoria, come dimostrano i tanti siti di origine nuragica e punica della zona. Durante il Medioevo il paese, chiamato Suttamonte, faceva parte della curatoria della Planargia sotto il giudicato di Torres. Il paese vero e proprio nacque intorno al 1750 in seguito ad un progetto di colonizzazione del territorio: dei coloni greco-corsi furono invitati dal Re di Sardegna Carlo Emanuele III ad insediarsi in queste zone per dedicarsi alla loro coltivazione. L'esperimento però non ebbe successo e la maggior parte dei coloni se ne andò. Ancora oggi alcuni elementi dell'architettura locale e l'artigianato tradizionale, in particolare la lavorazione dei cestini in asfodelo e giunco, ricordano l'arte greca. In seguito il nome del villaggio da Villa San Cristoforo fu cambiato in Montresta, toponimo che indicava l'intera area in cui esso sorgeva. Esso starebbe a significare monte del grano: la prima parte infatti sta per monte e la seconda per spiga, "arista" a grano.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Alghero, Villa Las Tronas
No votes yet
Alghero, baia e promontorio di Capo Caccia
Average: 3 (1 voto)
Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Bitti - complesso di Romanzesu
Average: 1 (2 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (2 voti)
Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)