Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Modolo

Modolo

Modolo, chiesa di Sant'Andrea

Adagiato in una splendida vallata che da lui prende il nome, Modolo è uno dei paesi più piccoli della Sardegna. Il suo territorio è estremamente fertile e rigoglioso: vi crescono splendidi ciliegi, antichi uliveti e profumate vigne, che danno al paesaggio un aspetto estremamente pittoresco. La stessa economia si basa sulle attività agricole e in particolare sulla produzione di vini che rientrano nell'area D.O.C. della Malvasia di Bosa. Il toponimo deriva dal latino modus, a sua volta diminutivo di modulus, che significa piccola estensione. L'area in cui sorge il paese è stata antropizzata fin dall'antichità, come dimostrano i tanti monumenti preistorici rinvenuti, quali nuraghi e domus de janas. La fondazione di Modolo probabilmente è avvenuta intorno al III secolo a.C., in seguito alla frequentazione di Fenici prima e di Romani poi. Nel 1609 il villaggio rischiò di scomparire a causa di un'epidemia di colera che lo decimò. In epoca sabauda, poi, il paese si vide convalidare uno stemma e gli fu assegnato un proprio sigillo.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Alghero, Villa Las Tronas
No votes yet
Alghero, baia e promontorio di Capo Caccia
Average: 3 (1 voto)
Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (1 voto)
Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Bitti - complesso di Romanzesu
Average: 1 (1 voto)