Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Mamoiada

Mamoiada

Mamoida, Domus de Janas Istevene

Mamoiada, nel cuore della Barbagia, si trova a pochi chilometri dai monti del Gennargentu e dal Supramonte di Orgosolo. Presenta numerose sorgenti naturali, corsi d’acqua, pascoli e colture di vigneti.
D’interesse archeologico per il visitatore è la presenza di alcuni menhir. Di rilievo soprattutto il menhir Sa Perda Pintà (ossia la pietra dipinta, nota anche come Stele di Boeli) situato in un cortile privato alla periferia del paese e le numerose (ben 56) domus de janas con la necropoli più importante di Sa Conchedda Istevene, risalente al Neolitico finale.

Il 17 gennaio si svolgono la processione e i festeggiamenti per Sant’Antonio Abate con l’accensione di un grande falò nella piazza principale con degustazione di vini e dei dolci tipici per la festa.
Interessante la visita al Museo delle Maschere Mediterranee che offre un’esposizione di maschere e costumi del tradizionale carnevale barbaricino. Dolce tipico del carnevale di Mamoiada sono le orulettas, che si preparano per il martedì grasso.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Dorgali, veduta aerea spiaggia di Cala Luna
Average: 1.5 (2 voti)
Bitti - complesso di Romanzesu
Average: 1 (1 voto)
Baunei, Pedra Longa
Average: 1 (1 voto)
Monte Albo e le vallate che lo circondano
No votes yet
Ilbono, area archeologica di Scerì
Average: 1 (2 voti)