Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

gualchiera

gualchiera

Tiana, gualchiera

Da Nuoro, direzione Sassari-Oristano, si imbocca la SS 389 per Fonni. Superato il paese si continua sulla SS 389 dir in direzione di Ovodda prima e Tiana poi. La gualchiera si trova a circa 1 km dal paese, lungo la SS 128.

Il contesto ambientale
La gualchiera è nel fondovalle del fiume Tino.

Descrizione
Si tratta di una semplice costruzione in pietra, con copertura di legno, adibita a gualchiera. Vi si conserva un grande maglio di legno utilizzato per follare l'orbace, tessuto di lana grezza di origine antichissima, legato all'abbigliamento tradizionale dei Sardi.
In questo ambiente si procedeva a battere e pressare il tessuto con lo scopo di dargli una maggiore resistenza.
Un tempo le gualchiere erano numerose, tutte situate lungo il fiume per poter sfruttare la forza motrice dell'acqua, e costituivano la principale risorsa economica del paese.

Area archeologica della gualchiera

Storia degli studi
Non si rintraccia nessuna notizia nella bibliografia.

Bibliografia
Inedita

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Tiana, caratteristico ingresso di una vecchia casa

    Disteso sulle pendici orientali del Gennar

  • Ovodda, Sas Fruttinas

    Ovodda sorge nel cuore della Barbagia di O

  • Tonara, Campanacci

    Tonara si trova ai piedi del Monte Mungian

  • Teti, panoramica del lago di Cucchinadorza

    Il paese di Teti si trova in posizione pan

  • Austis, Sa Crabarissa

    Austis è immersa nelle montagne del Mandro

  • Sorgono, santuario campestre di San Marco

    Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolis

  • La foresta di Uatzo si trova nel territori

  • Desulo, Prodotti tipici della montagna

    Desulo è un antico borgo

  • Panoramica del Lago di Gusana

    Il lago di Gusana venne realizzato tra il

  • Delizioso borgo di origine medievale, Atza

  • Fonni, Nuraghe Dronnoro

    Fonni, adagiato sulle pen

  • Fonni, la neve sul Gennargentu

    Cime dalle tonalità argentate modellano il

  • Belvì, cesto di caschettes e grembiule dell'abito tradizionale

    Belvì si trova nella costa del monte "Genn

  • Gavoi, Lago di Gusana

    Gavoi si trova nel cuore della Barbagia tr

  • Lodine, Chiesa di San Giorgio Martire

    In prossimità del lago artificiale di Gusa

  • Aritzo, Castagne

    Aritzo, situata nel cuore della Barbagia d

  • Ollolai, Abito Tradizionale

    Ollolai nasce sul monte San Basilio Magno,

  • texile massiccio montuoso

    È un tipico roccione calcareo, detto tacco

  • Olzai, Abito Tradizionale

    Olzai è un antico borgo i

  • Ortueri, Chiesa di San Nicola

    Ortueri è un borgo di origine medievale ma

  • Meana Sardo, Nuraghe Nolza

    Meana Sardo, importante c

  • Ponte 'e Ferru tra Gadoni e Seulo, Gadoni

    Gadoni è situata ai piedi del monte Sa Sco

  • Neoneli, Rilievo montuoso

    Neoneli sorge nelle verdi colline del Bari

  • Nughedu Santa Vittoria, la chiesa gotico-catalana di San Giacomo

    Il piccolo paese di Nughedu Santa

  • Sarule, Monte Gonare

    Sarule è situato ai piedi del monte Gonare

  • Bidonì, chiesa di Santa Maria di Ossolo

    Il piccolo comune sorge nei pressi del Lag

  • Sorradile, chiesa di San Sebastiano

    Su un dolce declivio che guarda verso la v

  • Protagonista nella prosa di Grazia Deledda

  • Ardauli, chiesa della Madonna della Guardia

    Piccolo borgo agricolo del Barigadu,

  • Parco del Gennargentu, impressioni d'autunno

    L’area è compresa nei comuni di Aritzo, Ar

  • Mamoida, Domus de Janas Istevene

    Mamoiada, nel cuore della

  • Ulà Tirso, Tramonto sul lago Omodeo

    Ulà Tirso è un piccolo paese agricolo sort

  • Orani, Opera di Nivola

    Orani è situata nel cuore della Barbagia,

  • Ottana, Chiesa di San Nicola

    Ottana sorge nella pianura della valle del

  • Panoramica di Busachi

    Antico capoluogo della curatoria medievale

  • Samugheo, La tessitura

    Samugheo sorge nel cuore delle colline Man

  • veduta lago omodeo autore frongia maurizio

    Il lago artificiale dell'Omodeo è stato re

  • Panoramica di Seulo

    Ai piedi del monte Perdedu nel massiccio d

  • Sedilo, Ardia

    Sedilo, situato sull’altopiano di Abbasant

  • Foresta di Montes, panorama - Autore: Chiaramida Antonello

    "…..C'è una regione detta Fontanabona, con

  • Oniferi, di origine medievale, si affaccia

  • Orgosolo, Processione dell'Assunta

    Orgosolo sorge nel cuore

  • riu e forru

    Nel cuore del massiccio del Gennargentu, a

  • Panorama sul territorio

    Nei pressi del lago Omodeo, l'invaso artif

  • Laconi, Castello di Aymerich

    Laconi è situata nell’altopiano del Sarcid

  • Vista sul Lago Omodeo

    Tadasuni è un piccolo bor

  • Suggestivo scorcio della cascata all'interno del Parco

    Il Parco Aymerich è un parco urbano che si

  • Grotte Janas di Sadali

    La grotta di Is Janas, in territorio di Sa

  • Il paese di Asuni si adag

  • Nurallao, Is Arinos [foto di Dino Contu]

    Tra Campidano e Barbagia, tra la fertile p

Itinerari

Ilbono, area archeologica di Scerì
Average: 1 (2 voti)
Lanusei, Chiesa di Santa Maria Maddalena
No votes yet
Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (1 voto)
Dorgali, veduta aerea spiaggia di Cala Luna
Average: 1.5 (2 voti)