Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Chiesa di Santa Vittoria

Chiesa di Santa Vittoria

Thiesi, chiesa di Santa Vittoria

Thiesi si raggiunge dalla SS 131 imboccando, all'altezza del Nuraghe Santu Antine di Torralba, la SS 131 bis (8 km). Lungo la via principale, in un breve slargo, sorge la parrocchiale di Santa Vittoria.

Il contesto ambientale
Il paese, a vocazione pastorale, è su un pianoro calcareo lievemente inclinato e costituisce uno dei più importanti centri dell'industria casearia del Meilogu. Di forma pressoché triangolare, presenta un tessuto viario a maglie molto strette.

Descrizione
La parrocchiale di Thiesi fu ricostruita in forme tardogotiche ma con i motivi classicistici che nell'ultimo quarto del XVI secolo fecero la loro comparsa nelle architetture dell'Isola.
La targa mutila sulla parete esterna della quarta cappella, nel lato N dell'edificio, potrebbe indicare la data di ultimazione della chiesa, riportata come 1590 nelle relazioni ottocentesche dei parroci.
L'edificio, come San Giorgio di Pozzomaggiore, che ne rappresenta il modello, ha facciata cuspidata, chiusa tra il contrafforte e il campanile a base quadrata, partita da una cornice con sottile tralcio ondulato e decori geometrizzanti.
Il bel portale, con arco a tutto sesto e ghiera ornata da fogliami con fiorone, è affiancato da colonnine con capitello anch'esso a fiorone.
Il vistoso architrave è scolpito con edicolette ad arco inflesso fra colonnine lisce e spiraliformi alternate che accolgono, al centro, come una predella di "retaule" catalano, il Cristo alla colonna, affiancato da una serie di santi, fra cui la Vergine, i Santi Pietro e Paolo, Santa Vittoria e San Giacomo, riconoscibile per la mantella e il cappello da pellegrino.
In asse col portale il grande rosone con ghiera modanata, raggiera a bacchette piatte e spiraliformi che formano un delicato traforo a tondi e petali.
La cornice del coronamento a capanna ha un fregio ad astragali e listelli tipicamente rinascimentale mentre la base del campanile include una formella con l'effige del Crocifisso desunta da quella detta di Nicodemo ad Oristano, ampiamente diffusa in Sardegna verso la metà del Cinquecento.
La navata, in pietrame intonacato con le sole membrature a vista, è ripartita in quattro campate voltate a crociera gemmata con archi a sesto acuto. L'abside è voltata a costoloni radiali con contrafforti ai vertici, come nella Santa Giulia di Padria e nel prototipo algherese della cappella delle Stimmate del San Francesco, e ha l'effige della santa patrona nella gemma pendula.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Thiesi, panorama del paese

    Thiesi si adagia su un ba

  • Borutta panorama del paese

    Il territorio di Borutta

  • Bessude, panoramica del paese

    Piccolo centro del Meilogu ai piedi del mo

  • Bonnanaro, La vallata su cui sorge il paese

    Bonnanaro è un piccolo paese situato nella

  • Torralba, nuraghe di Santu Antine

    Torralba è un centro agricolo del territor

  • Giave, nuraghe Oes

    Il paese sorge sulla sommità di un altopia

  • Mores, dolmen Sa Coveccada

    Mores, importante centro

  • Cossoine,  un murales del centro

    Il piccolo borgo sorge nel cuore di un alt

  • Bonorva, fonte sacra Su Lumarzu

    Il paese di Bonorva, svil

  • Semestene, chiesa di San Nicola di Trullas

    Il paese di Semestene è s

  • Monteleone Rocca Doria, la piazza di sa Carrela manna

    Arroccato su una verdeggiante altura, il p

  • Pozzomaggiore, sede della Banca di Sassari

    Pozzomaggiore è situata nell’altopiano del

  • Mara, santuario di Nostra Signora di Bonuighinu

    Mara è un piccolo paese del Meilogu, situa

  • Florinas, nuraghe Corvos

    Il territorio del comune di Florin

  • Ittiri, chiesa di San Leonardo Del Cuga

    Ittiri si trova nel terri

  • Codrongianos, chiesa di SS. Trinità di Saccargia

    Situato a 317 m sul livello del mare sui c

  • Padria, veduta della chiesa di Santa Giulia

    Protetto ad ovest dai tre colli denominati

  • Ploaghe, chiesa di Sant'Antonio di Salvenero

    Paese agricolo del Logudoro, sorge in una

  • Cargeghe, panoramica del paese

    Paese del Sassarese, sorge alle pendici de

  • Muros, ingresso al Parco Su Monte

    Il paese di Muros di adag

  • Ossi, chiesa di Santa Vittoria

    Piccolo centro del Sassarese, Ossi è situa

  • Villanova Monteleone, Murales

    Villanova Monteleone, situato in un territ

  • Usini, chiesa di Santa Croce

    Usini si trova tra i terr

  • Tissi, panoramica del paese

    Tissi si trova su un alto

  • Necropoli di Monte Seseri, Putifigari

    Ampie distese di vigneti, oltre a rendere

  • foresta di monte pisanu

    Come Forest'Anela e Fiorentini, anche Mont

  • Bolotana, cascata di Mularza Noa

    I sistemi montuosi della Sardegna, così co

  • Panoramica del paese di Montresta

    Adagiato su un pendio circondato da boschi

  • I sistemi montuosi della Sardegna, così co

  • Ozieri, grotta di San Michele

    La grotta di S.

  • Ozieri, veduta del paese

    Ozieri è coronata da folta vegetazione di

  • Quercia, Sindia

    Sindia è un piccolo paese situato nel terr

  • Albero monumentale della foresta demaniale monte Pisanu - Autore Saba Alessio

    L'Area Protetta di Sos Nibberos si estende

  • Area archeologica di Nughedu San Nicolò

    Nughedu San Nicolò è un p

  • Chiaramonti, chisa di Santa Maria Maddalena

    Chiaramonti, piccolo cent

  • Nei comuni di Anela, Bono e Bultei ricade

  • Esporlatu, panoramica del paese

    Esporlatu è il paese più

  • Burgos, nuraghe Costa

    Sulle pendici della catena del Goceano ("S

  • Galtellì, Castello Malicas

    Su uno spettacolare altopiano calcareo sor

  • Bultei, pineta di Su Tassu

    La foresta di Fiorentini, nel comune di Bu

  • Bortigali, Nuraghe Orolo

    Bortigali è situata ai pi

  • Centro agricolo del Goceano, Botti

  • Nulvi, I candelieri

    Nulvi sorge ai piedi del Monte San Lorenzo

  • Macomer, Nuraghe Santa Barbara

    Macomer si trova ai piedi

  • Martis, chiesa di San Pantaleo

    Il paese di Martis, si tr

  • Lei, il pane votivo realizzato in paese
    Lei

    Circondato dalle montagne della catena del

  • Vicino al paese di Martis si distende un'a

  • Bolotana, Villa Piercy [foto ufficio stampa Regione]

    Il comune di Bolotana nas

  • Villanova Monteleone, spiaggia di Pòglina

    La cala si estende per circa 400 metri, ri

  • Bultei, chiesa di San Saturnino

    Antico centro agro-pastorale situato ai ma

Itinerari

Alghero, Villa Las Tronas
No votes yet
Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Alghero, baia e promontorio di Capo Caccia
Average: 3 (1 voto)
Bitti - complesso di Romanzesu
Average: 1 (1 voto)
Monte Albo e le vallate che lo circondano
No votes yet
Olbia, chiesa di San Simplicio
Average: 1 (2 voti)