Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Nuraghe Costa

Nuraghe Costa

Burgos, nuraghe Costa

Dalla frazione di Foresta Burgos si segue la segnaletica per raggiungere il Nuraghe Costa; arrivati alle scuderie Costa, si lascia l'auto e si prosegue a piedi a sinistra lungo un sentiero in salita; si incontra una biforcazione e si prende il sentiero a destra fino a raggiungere un cancelletto di legno. Il complesso nuragico si scorge a breve distanza tra la fitta vegetazione.

Il contesto ambientale
Il monumento è ubicato all'interno del bosco di Foresta Burgos in località Su Pranigheddu de S'Unighedda.

Descrizione
Comunemente chiamato Sa Reggia, comprende un nuraghe complesso, un villaggio circostante e un possente antemurale (superficie di 450 mq).
Il nuraghe è costituito da un mastio e da un bastione di quattro torri secondarie con all'interno un cortile.
La torre centrale (diam. m 14) è edificata con blocchi di basalto poligonali nella parte inferiore e ben lavorati in quella superiore.
Vi si accede attraverso un ingresso - orientato ad E e a luce rettangolare – che immette in un andito (lungh. m 4); sulla parete s. di questo si apre l'ingresso al vano-scala che con sviluppo elicoidale conduceva ai piani superiori. Questo vano può essere percorso oggi soltanto nel tratto iniziale (lungh. m 2,50).
La camera appare ricolma di terra e di massi crollati dalle strutture superiori.
Il mastio si affaccia sul cortile di disimpegno - a pianta quasi semicircolare (m 6) - al quale si accedeva tramite un ingresso a S.
Sul cortile si aprivano gli ingressi dei corridoi che immettevano nelle quattro torri secondarie: una torre risulta oggi quasi completamente crollata; una seconda conserva solo in parte le pareti della camera, dove si apriva una nicchia; altre due torri risultano oggi inaccessibili.
Intorno al bastione, per un'ampia superficie, si estende il villaggio: tra la fitta vegetazione arbustiva è possibile ora individuare con chiarezza soltanto due capanne a pianta circolare (perimetro di m 9) realizzate con filari di blocchi poligonali di basalto.
L'elemento che tuttavia caratterizza e rende unico questo monumento è l'antemurale.
La struttura muraria difensiva – che si può seguire oggi per un tratto lungo m 60 (alt. m 3)- è priva di torri e conserva, eccezionalmente, il "cammino di ronda" (largh. m 1,40).

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • foresta di monte pisanu

    Come Forest'Anela e Fiorentini, anche Mont

  • Albero monumentale della foresta demaniale monte Pisanu - Autore Saba Alessio

    L'Area Protetta di Sos Nibberos si estende

  • Esporlatu, panoramica del paese

    Esporlatu è il paese più

  • Burgos, nuraghe Costa

    Sulle pendici della catena del Goceano ("S

  • Galtellì, Castello Malicas

    Su uno spettacolare altopiano calcareo sor

  • I sistemi montuosi della Sardegna, così co

  • Centro agricolo del Goceano, Botti

  • Nei comuni di Anela, Bono e Bultei ricade

  • Bolotana, cascata di Mularza Noa

    I sistemi montuosi della Sardegna, così co

  • Illorai, panorama

    Piccolo paese arroccato sulle montagne del

  • Bolotana, Villa Piercy [foto ufficio stampa Regione]

    Il comune di Bolotana nas

  • Bultei, chiesa di San Saturnino

    Antico centro agro-pastorale situato ai ma

  • Lei, il pane votivo realizzato in paese
    Lei

    Circondato dalle montagne della catena del

  • Bonorva, fonte sacra Su Lumarzu

    Il paese di Bonorva, svil

  • Bultei, pineta di Su Tassu

    La foresta di Fiorentini, nel comune di Bu

  • Giave, nuraghe Oes

    Il paese sorge sulla sommità di un altopia

  • Mores, dolmen Sa Coveccada

    Mores, importante centro

  • Area archeologica di Nughedu San Nicolò

    Nughedu San Nicolò è un p

  • Torralba, nuraghe di Santu Antine

    Torralba è un centro agricolo del territor

  • Bortigali, Nuraghe Orolo

    Bortigali è situata ai pi

  • Semestene, chiesa di San Nicola di Trullas

    Il paese di Semestene è s

  • Ozieri, grotta di San Michele

    La grotta di S.

  • Cossoine,  un murales del centro

    Il piccolo borgo sorge nel cuore di un alt

  • Ozieri, veduta del paese

    Ozieri è coronata da folta vegetazione di

  • Bonnanaro, La vallata su cui sorge il paese

    Bonnanaro è un piccolo paese situato nella

  • Borutta panorama del paese

    Il territorio di Borutta

  • Orotelli, Spighe di Grano

    Orotelli si trova al centro della Sardegna

  • Benetutti, la chiesa romanica di San Saturnino

    Benetutti è un piccolo centro del Goceano

  • Birori, area archeologica

    Birori sorge alle falde d

  • Thiesi, panorama del paese

    Thiesi si adagia su un ba

  • Macomer, Nuraghe Santa Barbara

    Macomer si trova ai piedi

  • Dualchi, murale nel centro storico

    Il paese di Dualchi è sit

  • Nule, panorama

    Nule è un piccolo centro

  • Bessude, panoramica del paese

    Piccolo centro del Meilogu ai piedi del mo

  • Pattada, monte Lerno innevato

    Paese di montagna (quasi 900 m slm), il pi

  • Ottana, Chiesa di San Nicola

    Ottana sorge nella pianura della valle del

  • Pozzomaggiore, sede della Banca di Sassari

    Pozzomaggiore è situata nell’altopiano del

  • Mara, santuario di Nostra Signora di Bonuighinu

    Mara è un piccolo paese del Meilogu, situa

  • Museo del Pane, Borore

    Borore si trova ai piedi

  • Padria, veduta della chiesa di Santa Giulia

    Protetto ad ovest dai tre colli denominati

  • Oniferi, di origine medievale, si affaccia

  • I rossi tetti di Osidda

    Osidda è il più piccolo c

  • Quercia, Sindia

    Sindia è un piccolo paese situato nel terr

  • Sedilo, Ardia

    Sedilo, situato sull’altopiano di Abbasant

  • Orani, Opera di Nivola

    Orani è situata nel cuore della Barbagia,

  • Aidomaggiore, Nuraghe Caddari

    Aidomaggiore è un antico borgo agro-pastor

  • Sarule, Monte Gonare

    Sarule è situato ai piedi del monte Gonare

  • Pattada, monte Lerno innevato

    La foresta di Monte Lerno è situata nella

  • Protagonista nella prosa di Grazia Deledda

  • Ploaghe, chiesa di Sant'Antonio di Salvenero

    Paese agricolo del Logudoro, sorge in una

Itinerari

Il sito di Aquae Lesitane in una mappa del 1522
No votes yet
Bitti - complesso di Romanzesu
Average: 1 (1 voto)
Alghero, Villa Las Tronas
No votes yet
Monte Albo e le vallate che lo circondano
No votes yet
Dorgali, veduta aerea spiaggia di Cala Luna
Average: 1.5 (2 voti)
Alghero, baia e promontorio di Capo Caccia
Average: 3 (1 voto)