Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Museo delle industrie litiche della Sardegna preistorica e protostorica

Museo delle industrie litiche della Sardegna preistorica e protostorica

Situato all'interno della Cittadella dei Musei, nel quartiere di Castello, il museo è costituito da due raccolte di oggetti litici preistorici, già appartenenti alle collezioni didattiche del Laboratorio di Antichità Sarde e Paletnologia della Facoltà di Lettere e Filosofia. La prima e più consistente raccolta risale al periodo prenuragico e nuragico. È costituita da un vasto assortimento di armi e manufatti di pietra scheggiata e levigata, per lo più in ossidiana e selce, provenienti da siti archeologici del Campidano. La seconda raccolta, più esigua per quanto riguarda la quantità di materiali, ma oltremodo interessante, è costituita da strumenti dell'antica età della pietra, in particolare "amigdale" e da tipici ciottoli in selce a scheggiature bifacciali, di provenienza africana e mediterranea.

Indirizzo: Cittadella dei Musei, Dipartimento di Scienze Archeologiche e Storico-artistiche, piazza Arsenale, 1 - 09124 Cagliari
tel. +39 070 6757602 - 070 6757609 - 070 6757670 (biblioteca)
Ente titolare: Università degli Studi di Cagliari (CIMAS)
Gestione: Università degli Studi di Cagliari (CIMAS)
Orari: su prenotazione. Sabato e domenica chiuso
Biglietto: ingresso libero

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Dettaglio della facciata
Average: 1.5 (2 voti)
Cagliari, cimitero monumentale di Bonaria
No votes yet
Le collezioni del Museo
Average: 1 (1 voto)
Sant'Anna Arresi, le dune di Porto Pino
Average: 3 (1 voto)
Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (1 voto)