Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Caserma Carlo Alberto

Caserma Carlo Alberto

Immagine non disponibile

Da piazza Yenne si percorrono le vie Santa Margherita, Tommaso Porcell e Fiume, che converge nel viale Buoncammino.

Il contesto ambientale
L'edificio si colloca sulla dorsale calcarea che si congiunge al colle dove sorge il quartiere storico di Castello.

Descrizione
La caserma fu costruita nel 1846 su disegno del genovese Domenico Barabino, maggiore del Genio militare, nella spianata chiamata di San Lorenzo. Qui sino al 1740 si innalzava una cittadella nella quale si apriva la cosiddetta Porta Reale, progettata dall'architetto militare torinese Felice De Vincenti.
Il Barabino curò gli aspetti logistico-militari senza trascurare il decoro urbano nella caratterizzazione monumentale della lunga facciata su viale Buoncammino.
Gli edifici della caserma furono costruiti ad opera degli "zappatori del Regno" e ospitarono provvisoriamente la biblioteca militare di Presidio di Cagliari. Oggi sono sede della Polizia di Stato.

Storia degli studi
La caserma è segnalata nelle principali opere su Cagliari.

Bibliografia
S. Naitza, [i]Architettura dal tardo '600 al classicismo purista[/i], collana "Storia dell'arte in Sardegna", Nuoro, Ilisso, 1992, p. 246.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

Itinerari

Dettaglio della facciata
Average: 1.5 (2 voti)
Cagliari, cimitero monumentale di Bonaria
No votes yet
Le collezioni del Museo
Average: 1 (1 voto)
Sant'Anna Arresi, le dune di Porto Pino
Average: 3 (1 voto)
Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (1 voto)