Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Terme romane

Terme romane

San Basilio, terme romane

Dalla SS 131 all'altezza dello svincolo per Senorbì/Mandas, dopo Monastir, direzione Oristano/Sassari, si svolta a d. e si percorre la SS 128 fino all'ingresso di Senorbì. Al primo bivio all'interno del paese si prende la SP 23 in direzione di Arixi, si attraversa e si continua per San Basilio. I resti archeologici sono ubicati in prossimità del paese, sotto e attorno alla chiesa di San Basilio.

Il contesto ambientale
Il sito è localizzato geograficamente in un'area montuosa ricca di boschi, di passaggio dalla fertile piana della Trexenta alle aspre alture del Gerrei.

Descrizione
Si tratta di grandi strutture murarie, condotte per l'acqua e alcuni piccoli ambienti. In età bizantina le terme furono riutilizzate per edifici forse monastici, dei quali sono ancora visibili tratti murari nell'area circostante la chiesa di San Basilio (XII secolo?). È probabile che le terme siano state utilizzate anche per reperire materiale da costruzione.

Storia degli scavi
Le strutture furono scoperte e parzialmente scavate nei primi anni '90 del Novecento.

Bibliografia
C. Cossu-G. Nieddu, [i]Terme e ville extraurbane della Sardegna romana[/i], Oristano, S'Alvure, 1998.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Panoramica di San Basilio

    San Basilio è situato all

  • Senorbì, chiesa di Santa Maria di Segolai

    Senorbì è al centro della Trexenta, di cui

  • Suelli, nuraghe Piscu

    Il territorio del comune di Suelli

  • Panorama sul lago Mulargia Autore: Ruiu Domenico

    Il territorio di Siurgus Donigala

  • Sant'Andrea Frius, panorama del paese

    Ubicato nella regione storica della Trexen

  • Selegas, centro storico

    Selegas è un paese situato nella parte cen

  • Silius, panoramica del paese

    Il paese sorge in provincia di Cagliari, a

  • Goni, allineamento di mehir nella necropoli di Pranu Mutteddu

    Goni è circondata dall'anello naturalistic

  • Ortacesus, Mitza de Siddi, necropoli punico romana

    Il territorio di Ortacesus si trova in una

  • Panorama sul lago Mulargia

    Il lago artificiale Mulargia è uno specchi

  • Panoramica di Barrali

    Il paese si trova ai piedi del Monte Uda,

  • Guamaggiore, Chiesa di San Sebastiano martire

    Guamaggiore sorge nelle distese colline de

  • Panoramica di Gesico

    Piccolo centro della Trexenta, territorio

  • Panoramica di Pimentel

    Il paese di Pimentel, in

  • Guasila, chiesa della Vergine

    Il comune di Guasila appartiene al territo

  • Panoramica di Donori

    Il paese, il cui toponimo è d'incerta orig

  • Mandas, chiesa di San Giacomo

    Mandas è un importante ce

  • Il comune di Ballao sorge

  • Samatzai, piazza Primo Maggio

    Samatzai è situato ai mar

  • Armungia, nuraghe Armungia

    Armungia si erge su un altopiano circondat

  • Veduta di Escalaplano da Fossada

    Il paese di Escalaplano s

  • Villasalto, miniera Su Suergiu

    Il paese è adagiato su un altopiano posto

  • Dolianova, la cattedrale di San Pantaleo

    Dolianova è una cittadina

  • Orroli, nuraghe Arrubiu

    Centro ridente del Sarcidano, sorge in una

  • Chiesa di Santa Maria di Sibiola, Serdiana

    Serdiana sorge nel Parteolla a pochi chilo

  • Serri, area archeologica di Santa Vittoria

    Serri è un centro agricol

  • Escolca, scorcio del centro storico

    Piccolo centro del Sarcidano, Esco

  • Nurri, lago Flumendosa

    Il paese di Nurri si adag

  • Serrenti, chiesa di Maria Immacolata

    Serrenti è un paese posiz

  • Gergei, chiesa di San Vito

    Piccolo centro agricolo della Trexenta, co

  • Serri, area archeologica di Santa Vittoria

    Col termine "giare" si indicano in Sardegn

  • Villanovafranca, nuraghe di Su Mulinu

    Il paese di Villanovafranca si dispone in

  • Panoramica del paese di Soleminis

    Situato a circa 20 km da Cagliari, il paes

  • Villamar, chiesa di San Pietro

    Il paese, situato tra la Marmilla e la Tre

  • foresta demaniale campidano sinnai

    La Foresta Demaniale Campidano si estende

  • Isili, Museo per l'Arte del Rame e del Tessuto: carro del ramaio

    Isili sorge ai margini di

  • Sullo sfondo il castello di Las Plassas

    Il paese, che sorge in Marmilla e fa parte

  • Barumini, Su Nuraxi al tramonto

    Barumini è situato ai pie

  • Monte dei Sette Fratelli [Ente foreste della Sardegna]

    Il paese, situato a quasi 700 metri sul li

  • Samassi, veduta della parrocchiale della Beata Vergine di Monserrato

    Il paese sorge nella pianura del Campidano

  • San Sperate, chiesa parrocchiale

    San Sperate è un piccolo

  • Sinnai, Panorama

    Sinnai è situata nel versante orientale de

  • Perdadefogu, Parco comunale di Bruncu Santoru

    Paese montano, si trova nella parte meridi

  • Serramanna, vecchio edificio municipale e chiesetta di San Sebastiano

    Serramanna sorge nella pianura del Campida

  • Villanovatulo, nuraghe innevato

    Villanova Tulo è un piccolo paese del Sarc

  • Settimo San Pietro, chiesa di San Pietro

    Il comune di Settimo San Pietro sorge su u

  • Sestu, Chiesa di San Giorgio

    Sestu si trova nella pianura del basso cam

  • Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili

    Tuili è un piccolo centro della Sardegna,

  • Maracalagonis, il litorale di Torre delle Stelle

    Nella zona orientale del Campidano di Cagl

  • Lunamatrona, cupola della chiesa di San Giovanni Battista

    Il paese, situato a un'altitudine di 180 m

Itinerari

Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (2 voti)
Dettaglio della facciata
Average: 1.5 (2 voti)
Cagliari, cimitero monumentale di Bonaria
No votes yet
Lanusei, Chiesa di Santa Maria Maddalena
No votes yet
Ilbono, area archeologica di Scerì
Average: 1 (2 voti)