Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Villanovafranca

Villanovafranca

Villanovafranca, nuraghe di Su Mulinu

Il paese di Villanovafranca si dispone in un morbido paesaggio cadenzato da fertili e verdeggianti colline della Marmilla, e si sviluppa intorno alla parrocchiale di San Lorenzo. Vanta origini molto antiche, testimoniate da numerosi siti archeologici che ne costellano il territorio. Abitata in epoca nuragica, punica e romana, Villanovafranca visse un'importante stagione in epoca giudicale, come testimonia un documento del 1219 che menziona il paese, ma soprattutto il castello di Las Plassas. In seguito alla caduta del Giudicato di Arborea, di cui Villanova faceva parte, il territorio passò alla baronia di Las Plassas dopo un breve periodo sotto il dominio degli Aragonesi, per poi divenire feudo della famiglia Zapata e finalmente ottenere l'indipendenza nel 1839. Il paese vanta numerosi punti panoramici che spaziano nella campagna circostante, in cui si trovano, ai piedi di un colle a forma di cono, le rovine del castello dei Las Plassas o di Marmilla, un baluardo difensivo fondamentale per il Giudicato di Arborea, posto a confine con il giudicato di Cagliari. Ai piedi dello stesso colle si dispone il piccolo agglomerato di Las Plassas, dove si trovano le chiese di Santa Maria Maddalena, risalente al XVII secolo, e la chiesa di Santa Maria, edificio campestre il cui impianto risale al XV secolo.
 
Il paese ospita, nella piazza Risorgimento, il Civico Museo Archeologico Su Mulinu, che conserva ed espone i reperti provenienti dal vicino complesso nuragico omonimo. Questo sorge su una dorsale calcarea che domina il territorio circostante, e offre un interessante esempio di sito megalitico strutturato in diverse fasi storiche. Di grande interesse, nella terza domenica di maggio, la celebrazione della festa di Sant'Isidoro, il santo patrono dei contadini, una processione secolare in cui sfilano macchine agricole ricoperte di fiori e tappeti tradizionali.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Sullo sfondo il castello di Las Plassas

    Il paese, che sorge in Marmilla e fa parte

  • Villamar, chiesa di San Pietro

    Il paese, situato tra la Marmilla e la Tre

  • Barumini, Su Nuraxi al tramonto

    Barumini è situato ai pie

  • Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili

    Tuili è un piccolo centro della Sardegna,

  • Lunamatrona, cupola della chiesa di San Giovanni Battista

    Il paese, situato a un'altitudine di 180 m

  • Panoramica di Gesico

    Piccolo centro della Trexenta, territorio

  • Turri parrocchia S. Sebastiano

    Turri sorge nel cuore della Marmilla piane

  • Siddi, Chiesa di San Michele

    Siddi si presenta come un

  • Guasila, chiesa della Vergine

    Il comune di Guasila appartiene al territo

  • Gergei, chiesa di San Vito

    Piccolo centro agricolo della Trexenta, co

  • Guamaggiore, Chiesa di San Sebastiano martire

    Guamaggiore sorge nelle distese colline de

  • Mandas, chiesa di San Giacomo

    Mandas è un importante ce

  • Villanovaforru, complesso nuragico Genna Maria

    Villanovaforru si trova al centro del sist

  • Escolca, scorcio del centro storico

    Piccolo centro del Sarcidano, Esco

  • Mandorli in fiore ai piedi della Giara di Siddi

    Col termine "giare" si indicano in Sardegn

  • Selegas, centro storico

    Selegas è un paese situato nella parte cen

  • Genuri, la chiesa campestre di San Domino

    Genuri sorge ai piedi del

  • Serri, area archeologica di Santa Vittoria

    Serri è un centro agricol

  • Ortacesus, Mitza de Siddi, necropoli punico romana

    Il territorio di Ortacesus si trova in una

  • Isili, Museo per l'Arte del Rame e del Tessuto: carro del ramaio

    Isili sorge ai margini di

  • Nuraghe Concali - Collinas

    Collinas sorge nel territorio della Marmil

  • Cavallini della Giara al galoppo

    La riserva naturale della Giara di Gesturi

  • Sini, ulivo millenario presso il parco giochi

    Situato fra le sinuose curve della Marmill

  • Suelli, nuraghe Piscu

    Il territorio del comune di Suelli

  • Gonnostramatza, parrocchiale dedicata a San Michele Arcangelo

    Gonnostramatza è un piccolo centro agricol

  • Nuragus, nuraghe Santu Millanu

    Nuragus sorge nei pressi

  • Uno scorcio in lontananza di Gonnoscodina

    Gonnoscodina è un piccolo

  • Sardara, Villa Diana

    Al centro della fertile pianura del Campid

  • Genoni, municipio

    Genoni sorge sul fianco s

  • Serri, area archeologica di Santa Vittoria

    Col termine "giare" si indicano in Sardegn

  • Panorama sul lago Mulargia Autore: Ruiu Domenico

    Il territorio di Siurgus Donigala

  • Senorbì, chiesa di Santa Maria di Segolai

    Senorbì è al centro della Trexenta, di cui

  • Simala, casa avvocato Massidda

    Ai confini col territorio della Marmilla,

  • Serrenti, chiesa di Maria Immacolata

    Serrenti è un paese posiz

  • Nurallao, panoramica del paese

    Situato nel territorio del Sarcidano,

  • Samatzai, piazza Primo Maggio

    Samatzai è situato ai mar

  • Panoramica di Pimentel

    Il paese di Pimentel, in

  • Albagiara, casa museo

    Piccolo paese dell'Alta Marmilla (297 abit

  • Masullas, Piazza Pinna

    Situato all'interno del Parco Regionale de

  • Assolo, panoramica del paese

    Piccolo borgo rurale ai piedi della Giara

  • Mogoro, chiesa di Sant'Antioco

    Mogoro sorge a 153 m sul livello, nella re

  • Pompu, panorama

    Pompu è un piccolo paese

  • Nureci, casa Tetti

    Borgo piccolo e suggestivo si adagia sulle

  • Samassi, veduta della parrocchiale della Beata Vergine di Monserrato

    Il paese sorge nella pianura del Campidano

  • Panorama sul lago Mulargia

    Il lago artificiale Mulargia è uno specchi

  • Panoramica di San Basilio

    San Basilio è situato all

  • Panoramica di Barrali

    Il paese si trova ai piedi del Monte Uda,

  • Chiesa di San Vincenzo Martire

    Ai piedi del Monte Arci, in una verde vall

  • Nurri, lago Flumendosa

    Il paese di Nurri si adag

  • San Gavino Monreale, chiesa di Santa Chiara

    San Gavino Monreale è una

Itinerari

Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (1 voto)
Dettaglio della facciata
Average: 1.5 (2 voti)
Cagliari, cimitero monumentale di Bonaria
No votes yet
Lanusei, Chiesa di Santa Maria Maddalena
No votes yet
Arbus, marina di Scivu
No votes yet