Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Asuni

Asuni

Il paese di Asuni si adagia tra le gole dell'Imbessu e quelle del Riu Maiori nell'Alta Marmilla. Il suo è un territorio molto ricco, dove spiccano i terreni paleozoici nella valle del Misturadroxiu-Maiori; sono luoghi incantevoli disegnati da boschi rigogliosi di sughere e lecci, dalle pareti scoscese, dalle valli ombrose che costeggiano il fiume e dalle tante grotte che costellano la zona. Il luogo ospita anche molte cave e miniere, da cui si estraeva un tempo un rinomato marmo. Il nome del paese potrebbe derivare dal latino "agaso", che vuol dire stalliere, o dal sardo "asone" (logudorese) o "asuni" (campidanese), che vuol dire custode del branco, a rimarcarne l'origine agropastorale. Il paese, che si raccoglie alle pendici del colle di San Giovanni, è caratterizzato dalle stradine strette del centro storico, dove ancora si aprono le tipiche lollas attraverso i vecchi portali ad arco.
 
Pur facendo parte del comune di Samugheo, sono strettamente legate ad Asuni le rovine del Castello di Medusa, ricordato già nel 1189 dal giudice di Arborea Pietro I, come di pertinenza del paese. Il castello sorge a picco sulla gola formata dal Riu Aratisi ed è interamente scavato nel marmo. Fu costruito in epoca bizantina con funzione di controllo del territorio e di protezione dai barbaricini, che spesso penetravano nelle terre della Marmilla per saccheggiare i villaggi. Purtroppo oggi è completamente immerso in una fitta vegetazione, che rende difficoltosa la visita dei suoi resti. Secondo la leggenda, il castello ospiterebbe ancora il fantasma della fantomatica regina Medusa. Nell'agro di Asuni sono presenti, inoltre, alcuni nuraghi, come il Casteddu e il San Giovanni, ma soprattutto le domus de janas, sparse un pò dovunque, che trovano nella necropoli di Budragas, nella periferia paesana, la loro rappresentante più bella. Di grande interesse naturalistico è, poi, Su Stampu de Muscione Mannu, una grotta che si apre nella località Costa Ualla.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Ruinas, antica abitazione

    Situata nell'Alta Marmilla, Ruinas

  • Nureci, casa Tetti

    Borgo piccolo e suggestivo si adagia sulle

  • Assolo, panoramica del paese

    Piccolo borgo rurale ai piedi della Giara

  • Samugheo, La tessitura

    Samugheo sorge nel cuore delle colline Man

  • Suggestivo scorcio della cascata all'interno del Parco

    Il Parco Aymerich è un parco urbano che si

  • Laconi, Castello di Aymerich

    Laconi è situata nell’altopiano del Sarcid

  • Genoni, municipio

    Genoni sorge sul fianco s

  • Usellus, panorama del paese

    In un territorio in buona parte collinare

  • Cavallini della Giara al galoppo

    La riserva naturale della Giara di Gesturi

  • Albagiara, casa museo

    Piccolo paese dell'Alta Marmilla (297 abit

  • Nuragus, nuraghe Santu Millanu

    Nuragus sorge nei pressi

  • Sini, ulivo millenario presso il parco giochi

    Situato fra le sinuose curve della Marmill

  • Meana Sardo, Nuraghe Nolza

    Meana Sardo, importante c

  • Genuri, la chiesa campestre di San Domino

    Genuri sorge ai piedi del

  • Nurallao, panoramica del paese

    Situato nel territorio del Sarcidano,

  • Pau

    Si trova nel territorio storico della Marm

  • Cattedrale di Ales

    Alle pendici orientali del Monte Arci,

  • Nurallao, Is Arinos [foto di Dino Contu]

    Tra Campidano e Barbagia, tra la fertile p

  • Siapiccia, parrocchiale di San Nicola di Bari

    Nel Campidano di Oristano, in un territori

  • Delizioso borgo di origine medievale, Atza

  • Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili

    Tuili è un piccolo centro della Sardegna,

  • Fordongianus, casa aragonese

    Nel territorio del Barigadu, distesa sulla

  • Panoramica di Busachi

    Antico capoluogo della curatoria medievale

  • Monte Arci

    Il Monte Arci è un massiccio isolato di na

  • Turri parrocchia S. Sebastiano

    Turri sorge nel cuore della Marmilla piane

  • Ortueri, Chiesa di San Nicola

    Ortueri è un borgo di origine medievale ma

  • Barumini, Su Nuraxi al tramonto

    Barumini è situato ai pie

  • Simala, casa avvocato Massidda

    Ai confini col territorio della Marmilla,

  • Ulà Tirso, Tramonto sul lago Omodeo

    Ulà Tirso è un piccolo paese agricolo sort

  • Ponte 'e Ferru tra Gadoni e Seulo, Gadoni

    Gadoni è situata ai piedi del monte Sa Sco

  • Isili, Museo per l'Arte del Rame e del Tessuto: carro del ramaio

    Isili sorge ai margini di

  • Pompu, panorama

    Pompu è un piccolo paese

  • texile massiccio montuoso

    È un tipico roccione calcareo, detto tacco

  • Uno scorcio in lontananza di Gonnoscodina

    Gonnoscodina è un piccolo

  • Neoneli, Rilievo montuoso

    Neoneli sorge nelle verdi colline del Bari

  • Sullo sfondo il castello di Las Plassas

    Il paese, che sorge in Marmilla e fa parte

  • Sorgono, santuario campestre di San Marco

    Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolis

  • La foresta di Uatzo si trova nel territori

  • Mandorli in fiore ai piedi della Giara di Siddi

    Col termine "giare" si indicano in Sardegn

  • Zerfaliu, chiesa di San Giovanni Battista

    Il paese di Zerfaliu sorg

  • Belvì, cesto di caschettes e grembiule dell'abito tradizionale

    Belvì si trova nella costa del monte "Genn

  • Siddi, Chiesa di San Michele

    Siddi si presenta come un

  • Simaxis, chiesa di San Nicola di Mira

    Sulla riva sinistra del rio Sant'Elena, af

  • Chiesa di San Vincenzo Martire

    Ai piedi del Monte Arci, in una verde vall

  • Gonnostramatza, parrocchiale dedicata a San Michele Arcangelo

    Gonnostramatza è un piccolo centro agricol

  • Gergei, chiesa di San Vito

    Piccolo centro agricolo della Trexenta, co

  • Aritzo, Castagne

    Aritzo, situata nel cuore della Barbagia d

  • Masullas, Piazza Pinna

    Situato all'interno del Parco Regionale de

  • Ardauli, chiesa della Madonna della Guardia

    Piccolo borgo agricolo del Barigadu,

  • Escolca, scorcio del centro storico

    Piccolo centro del Sarcidano, Esco

Itinerari

Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (2 voti)
Lanusei, Chiesa di Santa Maria Maddalena
No votes yet
Ilbono, area archeologica di Scerì
Average: 1 (2 voti)
Tortolì, nuraghe S'Ortali 'e Su Monti
No votes yet
Arbus, marina di Scivu
No votes yet