Lingue

Inizia qui il tuo viaggio

Inserisci il nome del porto o la località da cui desideri partire per pianificare il tuo viaggio

Accesso utente

Or log in with...

Laconi

Laconi

Laconi, Castello di Aymerich

Laconi è situata nell’altopiano del Sarcidano. È immersa in un fitto e verde bosco con numerose sorgenti d’acqua.
Il territorio presenta numerosi resti di insediamenti nuragici, dove sono stati rinvenuti numerosi reperti.
Nel 2005 ha ricevuto la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano per la qualità della sua accoglienza e ospitalità, per la cura del verde pubblico e urbano e per la completezza della sua offerta archeologica, nonché delle strutture ricettive e ristorative.
Di sicuro interesse il Castello Aymerich, risalente alla prima metà dell’Ottocento. Sorge al centro di un suggestivo parco, con piccole cascate e innumerevoli specie botaniche.
Durante l’anno è possibile visitare il Museo Civico delle statue-menhir presso il palazzo comunale, dove si possono ammirare le monumentali stele di pietra ritrovate nella località di Perda Iddocca.
Il 16 e il 17 gennaio si svolge la festa religiosa in onore di Sant’Antonio Abate, con la preparazione di un grande falò che brucia per diversi giorni. Negli stessi giorni si svolge la Sagra dei dolci tipici, tra cui su pani' e saba, il pane di saba.
La festa religiosa più importante del paese rimane quella dedicata a Sant’Ignazio da Laconi, che si svolge l’ultima settimana del mese di agosto. Accanto ai festeggiamenti religiosi vengono organizzate mostre di pittura, scultura e fotografia e una mostra mercato per promuovere i prodotti agroalimentari ed artigianali del territorio.

Aggiungi a itinerario
add_to_x_block: 

In prossimità

  • Suggestivo scorcio della cascata all'interno del Parco

    Il Parco Aymerich è un parco urbano che si

  • Nurallao, Is Arinos [foto di Dino Contu]

    Tra Campidano e Barbagia, tra la fertile p

  • Nureci, casa Tetti

    Borgo piccolo e suggestivo si adagia sulle

  • Nurallao, panoramica del paese

    Situato nel territorio del Sarcidano,

  • Genoni, municipio

    Genoni sorge sul fianco s

  • Nuragus, nuraghe Santu Millanu

    Nuragus sorge nei pressi

  • Il paese di Asuni si adag

  • Meana Sardo, Nuraghe Nolza

    Meana Sardo, importante c

  • Ponte 'e Ferru tra Gadoni e Seulo, Gadoni

    Gadoni è situata ai piedi del monte Sa Sco

  • Assolo, panoramica del paese

    Piccolo borgo rurale ai piedi della Giara

  • Cavallini della Giara al galoppo

    La riserva naturale della Giara di Gesturi

  • Isili, Museo per l'Arte del Rame e del Tessuto: carro del ramaio

    Isili sorge ai margini di

  • Samugheo, La tessitura

    Samugheo sorge nel cuore delle colline Man

  • Ruinas, antica abitazione

    Situata nell'Alta Marmilla, Ruinas

  • texile massiccio montuoso

    È un tipico roccione calcareo, detto tacco

  • Delizioso borgo di origine medievale, Atza

  • Panoramica di Seulo

    Ai piedi del monte Perdedu nel massiccio d

  • Villanovatulo, nuraghe innevato

    Villanova Tulo è un piccolo paese del Sarc

  • Belvì, cesto di caschettes e grembiule dell'abito tradizionale

    Belvì si trova nella costa del monte "Genn

  • Genuri, la chiesa campestre di San Domino

    Genuri sorge ai piedi del

  • Sini, ulivo millenario presso il parco giochi

    Situato fra le sinuose curve della Marmill

  • Aritzo, Castagne

    Aritzo, situata nel cuore della Barbagia d

  • Barumini, Su Nuraxi al tramonto

    Barumini è situato ai pie

  • Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili

    Tuili è un piccolo centro della Sardegna,

  • Usellus, panorama del paese

    In un territorio in buona parte collinare

  • Gergei, chiesa di San Vito

    Piccolo centro agricolo della Trexenta, co

  • Albagiara, casa museo

    Piccolo paese dell'Alta Marmilla (297 abit

  • Serri, area archeologica di Santa Vittoria

    Col termine "giare" si indicano in Sardegn

  • La foresta di Uatzo si trova nel territori

  • Grotte Janas di Sadali

    La grotta di Is Janas, in territorio di Sa

  • Escolca, scorcio del centro storico

    Piccolo centro del Sarcidano, Esco

  • Serri, area archeologica di Santa Vittoria

    Serri è un centro agricol

  • Sadali, cascata di San Valentino

    All'interno del delizioso paese di Sadali

  • Il paese di Sadali è ubic

  • Sorgono, santuario campestre di San Marco

    Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolis

  • Turri parrocchia S. Sebastiano

    Turri sorge nel cuore della Marmilla piane

  • Sullo sfondo il castello di Las Plassas

    Il paese, che sorge in Marmilla e fa parte

  • Ortueri, Chiesa di San Nicola

    Ortueri è un borgo di origine medievale ma

  • Tonara, Campanacci

    Tonara si trova ai piedi del Monte Mungian

  • Nurri, lago Flumendosa

    Il paese di Nurri si adag

  • Cattedrale di Ales

    Alle pendici orientali del Monte Arci,

  • Pau

    Si trova nel territorio storico della Marm

  • Seui, Santu Cristolu

    Circondato da boschi di lecci irrorati dal

  • Desulo, Prodotti tipici della montagna

    Desulo è un antico borgo

  • Mandas, chiesa di San Giacomo

    Mandas è un importante ce

  • Villanovafranca, nuraghe di Su Mulinu

    Il paese di Villanovafranca si dispone in

  • Panoramica di Busachi

    Antico capoluogo della curatoria medievale

  • Simala, casa avvocato Massidda

    Ai confini col territorio della Marmilla,

  • Austis, Sa Crabarissa

    Austis è immersa nelle montagne del Mandro

  • Siddi, Chiesa di San Michele

    Siddi si presenta come un

Itinerari

Maestro di Castelsardo, particolare del retablo di Tuili
Average: 1.3 (4 voti)
Turri parrocchia S. Sebastiano
Average: 3 (1 voto)
Lanusei, Chiesa di Santa Maria Maddalena
No votes yet
Ilbono, area archeologica di Scerì
Average: 1 (2 voti)
Tortolì, nuraghe S'Ortali 'e Su Monti
No votes yet
Baunei, Pedra Longa
Average: 1 (1 voto)